domenica 13 novembre 2011

*Oggi parliamo di: Olio Cocco Karitè*

Buonasera mie care fanciulle! Visto che stasera ho un pochino di tempo in più, voglio continuare con una delle recensioni del ciclo Nour :)
Vi parlerò dell'idea che mi sono fatta di questo prodottino qui, ovvero l'olio cocco e karitè (ovviamente ci tengo a ricordare che non sono assolutamente stata pagata per questa recensione e queste che leggerete saranno le mie opinioni sincere :) )


Così come i suoi colleghi recensiti precedentemente (trovate qui e qui le due recensioni) , l'inci di questo prodotto è perfettamente verde, quindi da questo punto di vista assolutamente nulla da aggiungere :)

INCI: cocos nucifera oil,butyrospermum parkii butter, tocopherylacetate, parfum

Il suo costo è di 20 euro per una boccettina con contagoccce da 50 ml ed ha un PAO di 4 mesi (informazione che ho trovato sull'etichetta del prodotto e non sul sito Nour, dove non riesco a reperirla).

Come lo sto usando?
Dipende!! 
C'è da dire che questo olio (come un pò tutti gli olii in fondo) è un prodotto estremamente versatile, almeno quanto il dermolatte: può essere usato sul viso, sul decolletè, sul contorno occhi, sul corpo, come impacco pre shampoo o sui capelli asciutti, sulle labbra per curare e prevenire le screpolature e anche sulle mani per ammorbidire cuticole e pellicine delle unghie.
A me piace moltsissimo, soprattutto ora con i primi freddi, utilizzato in combo con il dermolatte,aggiungendone una goccia o due alla quantità che utilizzo per il viso, in modo che diventi un po' più idratante, ma senza ungere e appesantire.
Mi piace moltissimo anche sul contorno occhi e sulle punte dei capelli appena asciugati, soprattutto quando sono di fretta, per liberarli dall'eventuale staticità senza però ungerli. E poi lascia un profumo assolutamente delizioso!
Personalmente invece, non consiglierei di usarlo come olio corpo o come impacco pre-shampoo, non perchè non sia efficiente, ma per una questione puramente economica se così vogliamo dire...ha un costo abbastanza altino per una boccettina di olio da 50 ml, per cui preferisco tenerla per un uso un po' più specifico, riservando invece al corpo e agli impacchi ai capelli un olio che sia meno "pregiato", ma altrettanto efficace, come può esserlo l'olio di mandorle o il semplice olio d'oliva (che effettivamente vi fa un pò profumare i capelli di bruschetta, ma fa miracoli ^^ )

In definitiva??
Quest'olietto è davvero un prodotto validissimo, non unge (caratteristica per me ideale in un olio) e, come ho già detto, ha il grandissimo vantaggio di avere molteplici utilizzi, cosa che sopperisce in parte al prezzo che mi rendo conto essere un tantino altino :)
Direi che almeno una volta io gli darei un'opportunità, magari per provarlo si potrebbe comprarlo insieme ad un'amica/cugina/mamma/sorella/zia in modo e dividere la boccettina (anche se dipende sempre dall'uso che volete farne naturalmente...se lo comprate per il viso, allora vi durerà moltissimo tempo, ma se volete usarlo per il corpo, allora mi sa che lo berrete in un attimo :) )


E se proprio dovessi trovargli un difetto???
Ecco, questo prodotto ha un grande difetto secondo me, che in realtà dipende unicamente dalla natura del prodotto stesso e dal fatto che sia estremamente naturale: col freddo si indurisce.
Quando mi è arrivato era bello liquido e si prelevava facilmente col contagocce. Sono andata a riprenderlo qualche giorno fa (qui a Napoli ha fatto caldo fino alla settimana scorsa) e...ho trovato il contagocce bloccato dall'olio che gli si era indurito intorno...
Intendiamoci, non è una tragedia eh, alla fine basta scaldare la boccetta due minuti con l'asciugacapelli o immergerlo qualche secondo in acqua calda, però sicuramente è un pò una scocciatura visto anche che quest'olio lo trovo particolarmente indicato per l'inverno.
Però purtroppo è una caratteristica del prodotto, che ne "certifica" anche l'assoluta qualità...diciamo che per ovviare al problema nun se po' fà gnente! XD


Domanda da un milione di dollari: lo ricompreresti???
Per il momento, sinceramente, credo di no, anche perchè ora col freddo credo che metterò un pochino da parte anche il dermolatte a favore della mia crema per pelli sensibili di Fitocose che è decisamente più ricca :)
Potrei farci un pensierino quando tornerà l'estate, perchè credo che sui capelli flaggellati dal sole e dalla salsedine quest'olio possa fare miracoli :)

4 commenti:

  1. Molto interessante... sto cercando l'olio di cocco ovunque ma non lo trovo!

    RispondiElimina
  2. Super lovely blog!

    xoxo,

    http://colormenana.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Il tuo blog è davvero carino! Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe
    piacere averti fra le mie iscritte e se ti fa piacere partecipa al mio Giveway di Halloween ^^ Ciao, Annamaria
    http://mssmeraldina.blogspot.com/2011/10/giveway-halloween-gift.html

    RispondiElimina
  4. Bene, un altro prodotto Nour che è una garanzia! Appena finisco qualche olio (certo che se ne usa davvero pochissimo!) questo lo provo assolutamente!

    RispondiElimina